Emergenza coronavirus

Emergenza coronavirus

 

Emergenza coronavirus 

 

Aiutiamo l’ospedale di Rho

 

In questi giorni davvero preoccupanti tutti siamo chiamati a fare la nostra parte. Scienziati, medici, infermieri e tutti gli operatori sanitari stanno impegnandosi allo stremo, con turni senza sosta e con altissimi rischi, per cercare di salvare il maggior numero di vite possibile.

E’ il momento di reagire alla paura e unirci insieme verso uno scopo comune.

Un modo efficace per partecipare alla lotta contro il Covid 19 è stare vicino a chi è in prima linea, contribuendo anche economicamente.

Da cinque giorni, a Rho e zona è stata attivata una raccolta fondi a favore dei nostri ospedali, Circolo di Rho e Salvini di Garbagnate, ai quali andrà interamente il ricavato per far fronte alla drammatica situazione d’emergenza.

La raccolta fondi sta avvenendo, nella massima trasparenza, attraverso una piattaforma on line (gofundme), in accordo con il direttore generale dell’Asst Rhodense Ida Ramponi e il ragioniere capo Patrizia Giani, che disporranno direttamente della somma ricavata tramite la raccolta.

Finora sono stati raccolti oltre 9.100 euro.

Pensando di trovare il consenso generale dei nostri soci e d’interpretare la loro volontà, la nostra associazione culturale ha deciso di aderire a questa raccolta fondi destinando una parte di quanto si trova finora nelle nostre casse.

 

La somma che abbiamo deciso di destinare è il 10 per cento delle quote associative 2020.

A voi soci lanciamo l’appello affinché vi mettiate una mano sul cuore e facciate la vostra parte in base alla vostra sensibilità e disponibilità economica.

 

Non esiste una donazione grande o piccola, ogni contributo è importante.
Diamo una mano concreta al lavoro e al sacrificio dei veri e propri eroi di questi giorni: medici, infermieri, dirigenti e operatori sanitari!
Le donazioni andranno effettuate – entro giovedì prossimo, 19 marzo – sul conto corrente bancario della nostra associazione, tramite bonifico, con causale “Emergenza coronavirus – Un aiuto all’ospedale di Rho”,

IBAN: IT44K0503420504000000003056, Banca Popolare di Milano.

Verseremo poi quanto raccolto, che verrà rendicontato con massima trasparenza, sulla piattaforma online.

La scelta di effettuare le donazioni tramite la nostra associazione è dettata da due motivazioni. La prima è la semplificazione: versare attraverso la piattaforma online presenta alcuni problemi logistici e occorre utilizzare la propria carta di credito. La seconda è il significato: un gesto di solidarietà fatto tutti insieme, quali soci della nostra associazione culturale.

Grazie, grazie, grazie!

 

“Quello che facciamo è soltanto una goccia nell’oceano. Ma se quella goccia non ci fosse all’oceano mancherebbe”
Madre Teresa di Calcutta

Il direttivo di Oblò

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *