Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie tecnici e di profilazione necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa completa cliccando su "INFO". Chiudendo questo banner cliccando su "OK", acconsenti all’uso dei cookie.

UN'ALTRA MAGNIFICA CHIESA DI MILANO!

Visite a luoghi
Data: Domenica 26 Febbraio 2017

Carissimo socio
Visto il grande successo di novembre è con piacere che ti segnaliamo una nuova iniziativa che Oblò riserva ai soli soci.
26  febbraio 2017
 
Continua la scoperta dei tesori nascosti di Milano
 
La Chiesa di Santa Maria alla Fontana                                                                                                  
 
Il Santuario di Santa Maria alla Fontana sorge su un’antica fonte ritenuta miracolosa.
Nel 1506, Charles II d’Amboise, governatore di Milano sotto il dominio francese, ordinò la costruzione del santuario
dopo aver ricevuto una guarigione miracolosa: l’edificio divenne una delle strutture sanitarie più importanti della città,
insieme al Lazzaretto alla Ca’ Granda, di cui riprende lo schema planimetrico.
 
Le architetture, di ampio respiro classicheggiante e rinascimentale, vennero a lungo attribuite addirittura alla mano di Leonardo e poi di Bramante;
oggi si ritiene siano opera di Giovanni Antonio Amadeo, architetto molto apprezzato all’epoca ed attivo anche nel Duomo di Milano,
in Santa Maria delle Grazie e alla Certosa di Pavia.
 
Il santuario è caratterizzato da un’architettura che rimanda a significati metafisici e cabalistici e a simbologie cosmologiche,in buona parte ancora da studiare.
Caratteristici sono anche i bei cortili porticati, con al centro le vasche interrate e decorati da affreschi seicenteschi.
 
Nella stanza della fonte miracolosa, riallestita con bocchette d’acqua zampillante,
 
si trovano invece singolari affreschi cinquecenteschi attribuiti alla bottega di Bernardino Luini.
 
La visita guidata ci condurrà alla scoperta di questa bella ma poco nota chiesa milanese.
 
Note Organizzative
 
Data: 26 febbraio 2017
Oblò ha prenotato 1 gruppo (max. 50 persone) che dovrà rispettare i seguenti orari:
h. 16:20               Incontro con la guida davanti alla chiesa di Santa Maria alla Fontana situata nell'omonima piazza a Milano
h. 16:30               Inizio della visita guidata
h. 17:45ca           Termine della visita guidata
Costo dell’iniziativa: € 8 a partecipante che comprende la visita guidata e relativo microfonaggio.
Per agevolare la visita ed evitare il maneggio di denaro contante in pubblico si prega di effettuare il pagamento della quota in anticipo contattando il consigliere di Oblò più vicino a voi e se proprio non vi sarà possibile farlo e dovrete saldare la quota il giorno dell’iniziativa vi chiediamo di preparare il contributo esatto senza la necessità di dover dare resti. Grazie.
 
Come raggiungerla (consigliato M/M – Zara): https://www.google.it/maps/place/Piazza+Santa+Maria+alla+Fontana,+20159+Milano/@45.4923779,9.1865475,17z/data=!3m1!4b1!4m5!3m4!1s0x4786c12bea650ffd:0xca1fafb8dd861df0!8m2!3d45.4923779!4d9.1887362  
 
Le adesioni vanno effettuate  inviando una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,  a mezzo fax 02 93500691 entro e non oltre il 20 Febbraio 2017.
 
Vi aspettiamo!!!
Gli amici di Oblò

 

 

Altre date


  • Domenica 26 Febbraio 2017

Powered by iCagenda

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30